IL VINO DA 4 GENERAZIONI





PERCHE' 60 PASSI

E’ un nome che evoca il calpestio della terra, la passione e la fatica dell’uomo che la cura.

Sessanta passi napoletani, pari a circa 111 metri, è la misura della larghezza dei Tratturi Regi, le antiche vie di comunicazione del Sud utilizzate per compiere le migrazioni stagionali.

Il nome è un omaggio alle antiche origini del Passo d’Orta, la località in cui sorge l’azienda, luogo di passaggio di uomini e storie. Snodo importante già in epoca pre-romana, sulla direttrice della via Traiana, il sito divenne sede di una delle Domus di Federico II, dedicate al tempo della festa e dell’ozio imperiale e successivamente un riposo tratturale dove dimorare in attesa di passare la Dogana.